martedì 22 marzo 2011

Notate qualcosa di nuovo?

Ebbene sì, siamo arrivati anche al traguardo buchi alle orecchie.
Anni fa la mia professoressa di antropologia culturale (tale Gioia Di Cristofaro Longo, primo esame del primo anno, capite bene perchè lo ricordi ancora) aveva una sua teoria.
In effetti confermo che come diceva sia io che mia figlia abbiamo fatto i buchi in concomitanza con la prima comunione, dunque, diceva lei, anche vicino alla possibile data del menarca.
E lì a trovare un'analogia tra il particolare momento del passaggio delle bimbe all'inizio della maturità sessuale e l'atto simbolico di bucare le orecchie. Ora non farò disegnini nè sarò più esplicita, ma secondo lei era un vero rito di iniziazione in antichità. Rimane il fatto che io la vedo ancora tanto bimba (come lo ero io allora) e pensare a questa cosa mi fa venire un pò i brividi!

Intanto la piccola sta decidendo che lavoro fare da grande:

  • Vetelinalia dei cavalli (come la sorella)

  • Tluccatlice

  • Quella che va sopra i cavalli

  • Quella che da i palloncini ai bambini

  • Quella che da i giochi ai bambini

  • Quella che fa la bandiera dell'Italia

  • Quella che cura i bambini

  • Quella che fa i timblini

  • Quella che mette le corone da principessa ai bambini
Insomma spaziamo dal campo medico passando per quello estetico e in sostanza finiamo con l'animazione per bambini!

4 commenti:

Laura ha detto...

La teoria della tua prof mi da a che pensare: io i buchi li ho fatti a 14 anni circa, e in effetti, per me ha coinciso con il passaggio ad un'altra fase della mia vita..

I futuri impieghi della tua piccola mi sembrano tutti interessanti e creativi.. Con i tempi che corrono, il lavoro bisogna inventarselo, e lei non è sicuramente a corto di idee!

ROMA-NAPOLI-RIETI-LUCCA ha detto...

...secondo me i buchi alle orecchie coincidono con la prima comunione perchè così le zie possono regalare orecchini!!!
;)

Anonimo ha detto...

concordo con roma napoli...anche perchè la longo aveva una teoria tutta sua su ogni cosa..cmq che ricordi..brutti per me che non mi sono mai laureata!!ma non si sa mai forse prima dell'arrivo dei nipoti.....
lara

Heidi ha detto...

eh si, vada per gli orecchini oramai

Laura credo sì che qualche volta dovremo prendere spunto dai piccoli x avere idee innovative sul lavoro

Anonima penso che tu ora abbia ben altro a cui pensare o sbaglio!