venerdì 20 febbraio 2009

Madrid arriviamo!

Dopo un mese di “vedovanza” (di quella bianca s’intende!) ovvero di Andrea che ha fatto i salti mortali per dare una mano a me qui con le bambine e lavorare per la sede di Madrid, dopo un mese di “Fiumicino in sciopero, ritardo di due ore!” e prove di baby sitter per potercela cavare meglio…abbiamo deciso che forse se ci prendevamo tutti una pausa sarebbe stato meglio, così il prossimo mese siamo tutti a Madrid!
Sono magicamente riuscita ad incastrare tutti gli impegni miei lavorativi e organizzativi di casa perché si concludessero a fine mese…così con la pagella consegnata, l’apparecchio per i denti di Olly finalmente pronto, le varie gite e feste di carnevale concluse, i progetti di lavoro partiti…due settimane di meritato…riposo? Non so come andrà, devo inventare qualcosa per passare le mattinate con le bambine, ma sicuramente qualcosa escogiterò. Confido in un clima accettabile per fare delle belle passeggiate e poi si vedrà.
Per ora penso alle valigie, agli ultimi giorni di “incastratutto” perché Andrea parte prima e questa settimana dobbiamo cavarcela ancora da sole.
Sono contenta però di rivedere i nostri cari amici madrileni (e le nostre bimbe altrettanto di rivedere i loro amichetti) ad un anno estatto dall'ultima vacanza insieme, che bei ricordi, vero Ale?

2 commenti:

Laura ha detto...

Buon viaggio!! Sono sicura che starete benissimo. Cambiare aria fa sempre bene.
Besitos.

La casa nella prateria ha detto...

Brava, divertiti!