martedì 16 settembre 2008

Primo giorno di scuola

Come da copione oggi il primo giorno di Olivia e il primo vero giorno per Emma (fino ad oggi è andata al nido un giorno si e 2 no e per poche ore).

Tutto ok, si fa per dire, ogni anno prima che ci si capisca qualcosa a scuola ci vuole almeno un mese di frequenza, tra corse per arrivare, saluti, traffico c’è solo il tempo di un bacio frettoloso e poi via…
Ma loro, i bambini di oggi, hanno proprio una marcia in più, abituati ad essere sballottati anche se non capiscono niente nella confusione del momento partono sorridenti e tu non puoi far altro che vederli crescere!

In compenso, visto che ritorno in ufficio la prossima settimana mi sono data alla vita caslinga, panni da stirare casa da rassettare (che bello, il pavimento dura addirittura qualche ora senza briciole e macchie varie!)
C’è stato anche il tempo di accendere il forno per una torta venuta non benissimo e una pagnotta meravigliosa!
Buon inizio a tutti!


2 commenti:

La casa nella prateria ha detto...

Buon inizio anche a voi! Mi sembrate più che pronte!

Per me è dura quest'anno, perché non credo nella scuola in generale e ancora meno in quella francese. I miei figli comunque sembrano meno traumatizzati di me da questo nuovo inizio...

chiara ha detto...

Buona settimana a tutte e tre!
La torta mi pare un buon inizio per la carica mattutina, tu che dici?