martedì 18 settembre 2012

Podeagi

Mi scuserà Claudia se non ricordo dove da lei avevo preso il modellino per questo "marsupio", ma dopo tanto tempo che era lì incompiuto, sono riuscita a mettere in moto la macchina da cucire e finirlo!!
Sono veramente soddisfatta!
La cavia per la prova è stata la mia figlia di mezzo che a 6 anni non ne voleva sapere di farsi portare in spalla, ma per la sorellina in arrivo questo ed altro....finchè non è a casa con lei!




Non so se la piccola gradirà, ma era da tanto che avevo voglia di confezionare qualcosa solo per lei, come ho fatto per le altre due quando ero in attesa, e visto che le misure sono un pò aleatorie ancora, ho voluto farle qualcosa che ricordasse la sua terra. E chissà potrà darsi che le piaccia e che lo useremo!

5 commenti:

Laura ha detto...

Brava! Io invece me l'ero fatto fare da mia madre, con marsupietto abbinato per le bambole di H.

Penso che la sorellina sarà più contenta di E. di farsi portare nel mei-tai dalla mamma o dal papà o, chissà, da una delle sorelle più grandi (mia figlia H. prende spessissimo la sorella in braccio nonostante pesi quasi più di lei..)

Heidi ha detto...

Eh si si Laura, saranno delle brave mammine!

silvia ha detto...

Ciao! Sono approdata qui dal blog di Elasti.
Mi riprometto di tornare a leggerti con più calma.
Intanto ti voglio augurare, davvero di cuore, buon viaggio, sia per questo che state per fare, sia per quello che farete una volta a casa, con tutta la famiglia.
Un abbraccio!

Heidi ha detto...

Grazie Silvia, servono sempre gli auguri delle mamme!
Un abbraccio a te!

Lisottina ha detto...

... mi accorgo solo ora del tuo blog!
E da romana .... non posso che augurarti ancora più di cuore che il momento in cui la sorellina in arrivo possa farsi portare nel mei-tai sia sempre più vicino ....
lisottina