venerdì 12 marzo 2010

Il bambino col timbrino


Abbiamo finalmente dato un volto al fantomatico "bambino col timbrino" che Emma nominava sempre come essere un amichetto di scuola diciamo così a cui era particolarmente affezionata.

Avevo capito che non era in classe sua perchè non ne conosce il nome e così cercavo di indagare.

L'altro giorno, accompagnandola a scuola, l'abbiamo dovuta lasciare nella classe dei bimbi medi e così ho colto l'occasione di chiederle di farmi vedere se lì c'era il bambino ( ah il timbrino si riferiva ad un neo che lei diceva essere a forma di cuoricino sul collo, amore di mamma!!) e lei ce l'ha indicato e lui vedendo che lo indicavamo e guardavamo sorridenti ci ha sorriso!!!

Uscendo da scuola il papà ha commentato "certo che se lo poteva scegliere meglio, ma hai visto che orecchie a sventola!".

Ma come si dice "al cuor non si comanda" ed è buona regola che i papà si mantengano fuori da certe discussioni relative alle figlie femmine.

5 commenti:

Laura ha detto...

Che teneri!
Hai ragione, i papà non dovrebbero avere MAI voce in capitolo.. per loro il fidanzato ideale per la popria figlia non esiste nè esisterà mai.

Robertina ha detto...

HA HA HA Mia hai fatto davvero ridere!!! Hai ragione anche mio marito dice che farà uscire nostra figlia da sola solo dopo i 30 anni!:)Già peccato che ora si va a ballare a 15 (o forse prima) come mi sento vecchia!
Ciao non ci conosciamo e arrivo al tuo blog solo ora, mi presento io sono Robertina. A presto

yummymummy ha detto...

monello di un papà!!!
è già geloso della sua piccina!!

Ada09 ha detto...

Ho appena scoperto il tuo blog e mi ha subito conquistata per i tanti punti in comune: stiamo anche io e mio marito scegliendo l'ente per un'adozione internazionale e abbiamo anche noi già un figlio biologico. Poi ho anch'io un blog. E poi mi piace molto e condivido il tuo spirito sereno e rilassato. Ciao, tornerò presto.
Ada

Heidi ha detto...

Grazie a tutte per i com,menti, benvenute a chi non conosco!